Concorso 2016

«LA CITTÀ DEL GHIACCIO»

Elaborazione del progetto del parco divertimenti invernale di ghiaccio e neve in Krasnojarsk, isola Tatyšev.

Inizio consegne lavori — 10 aprile 2016.

Termine consegne lavori — 20 giugno 2016.

Descrizione

La città di Krasnojarsk è un importante polo culturale e formativo, economico e industriale della Siberia centrale e orientale. Possiede più di un milione di abitanti. Una delle attrattive della città è l’isola-parco Tatyšev, pittoresco angolo di natura, isolato dalla città dal fiume Enisej. Secondo le statistiche ufficiali, in una sola settimana dell’alta stagione il parco ospita in media più di 100.000 visitatori.

Il parco accoglie infrastrutture all’avanguardia: noleggio di attrezzature sportive, diversi bar, aree dedicate a bambini di tutte le età, tapis roulant, parcheggi per una capacità totale di oltre 10 000 posti, bagni pubblici, aree con attrezzature sportive, etc. Nel periodo invernale sull’isola viene installata la più grande pista di pattinaggio della città.

Nel parco esistono delle regole, in particolare: nell’area del parco è vietato fumare e fare uso di alcolici, passeggiare coi cani (permesso solo in aree apposite) ed è anche proibita la circolazione di auto e moto proprie. Negli ultimi anni l’isola Tatyšev è divenuta, nella mente degli abitanti della città, simbolo di un sano stile di vita, del rispetto per l’ambiente e della realizzazione di idee creative ed iniziative. Il parco in senso stretto è divenuto il cuore delle attività ricreative delle famiglie della città.

Ulteriori informazioni sull’isola sono disponibili sui canali ufficiali dell’isola Tatyšev o sul sito del parco.

Proposta

Il compito dei partecipanti al concorso consiste nell’elaborazione di un progetto di una città del ghiaccio (parco divertimenti invernale), situato su una delle aree dell’isola di Tatyšev. È necessario che l’impianto progettato risponda alle esigenze del target di riferimento dell’isola, includendo quindi famiglie, giovani e pensionati.

In relazione alle caratteristiche climatiche della regione, durante la realizzazione del progetto (e in particolare dell’impianto delle infrastrutture) è opportuno considerare l’utilizzo di ghiaccio e neve. D’inverno la temperatura raramente va al di sopra dei -15°C e in genere le temperature sotto zero si mantengono dai 5 ai 6 mesi all’anno. L’elemento neve può fornire originalità al progetto e attirare un numero maggiore di visitatori nel periodo invernale, durante il quale il loro afflusso diminuisce. La zona di ghiaccio e neve dell’impianto potrà essere ricostruita ogni anno e i suoi interni riformulati, il che permetterà agli artisti e architetti della città di esprimersi ulteriormente, dedicandosi ogni anno ad una nuova tematica della zona di ghiaccio e neve del parco. Parchi di neve simili esistono anche in altri posti del mondo, come Finlandia e Tailandia.

Tra le infrastrutture del parco di neve possono essere inclusi: un bar di ghiaccio, ristoranti e caffetterie, attrazioni di neve, bowling di ghiaccio, zona museale ed espositiva, parchi giochi per bambini, labirinti, etc.

La scelta di componenti e i servizi resta comunque a discrezione dei partecipanti, ma deve includere necessariamente servizi quali bar, bagni pubblici, uffici amministrativi, postazione per la security, magazzino, ambienti per il personale e altri locali di servizio ausiliari necessari allo svolgimento dell’attività lavorativa del complesso. Le strutture che non prevedono ghiaccio o neve dovranno poter essere utilizzate durante la stagione estiva.

NB! La superficie totale del complesso dovrà essere di 3 000-24 000 mq.

Materiali correlati

Nella sezione «Scarica» del sito è possibile scaricare tutti i materiali necessari per lavorare al progetto. L’appezzamento per l’ubicazione del complesso è indicato nel file «ARCH_TAIGA_Site.dwg» col colore rosso. È possibile localizzare l’impianto in via di progettazione in qualsiasi zona dell’appezzamento ma solo ed esclusivamente entro i confini designati.

Giuria

Il comitato organizzativo formerà una giuria per la selezione e la stima dei lavori che parteciperanno al concorso. Di essa fanno parte specialisti riconosciuti a livello nazionale, esperti di architettura e edilizia. A presiedere il lavoro della giuria sarà un presidente designato dal comitato tra gli specialisti selezionati. Lo svolgimento del lavoro della giuria così come tutte le tappe, compresi i risultati del concorso saranno resi noti sull’apposita pagina Facebook. Il comitato organizzativo si riserva il diritto di utilizzare i lavori pervenuti per promuovere il concorso e a dimostrazione del lavoro della giuria.

...

Nazirov Rašit Anvarovič

Dottore in scienze tecniche, assistente del rettore, direttore del dipartimento di progettazione di edifici e stima degli immobili dell’Università Federale di Siberia.

...

Endžievskij Zachar L´vovič

Direttore generale della “STROJTECHMONTAŽ“ OOO

...

Krylova Irina Nikolaevna

Architetto capo dell’Università Federale di Siberia

...

Gajkova Ljudmila Valentinovna

Candidata di Scienze in architettura, docente, direttrice del dipartimento di “Progettazione Architettonica„ dell’Istituto di Architettura e Design dell’Università Federale di Siberia.

...

Ivan Aleksandrovič Bramman

Direttore generale dell'ente autonomo comunale “Direzione eventi sportivi„ di Krasnojarsk.

...

Alexander Nikolaevič Dobrolubov

Direttore di studio di architettura "ARDIS" a Krasnoyarsk

...

Boris Borisovič Shatalov

Direttore di studio di architettura "A2" a Krasnoyarsk, Architetto Onorario di Russia

...

Biagio Esposito

Presidene legale rappresentante, Accademia Vesuviana di Tradizioni Etnost

...

Sergey Viktorovič Balzer

Direttore di studio di architettura "Mahaon" a Krasnoyarsk

Premi

Ai progetti migliori e ai vincitori del concorso, ampiamente resi noti sui media e i social network, saranno assegnati dagli sponsor ricchi premi e i Diplomi dei vincitori.

GP

GRAND PRIX

  • - Laureate Diploma;
  • - Pubblicazione sulla rivista di architettura "Progetto di Baikal";
  • - Pigna di cedro;
  • - Viaggio a Napoli (Italia) o a Krasnojarsk (Russia) a scelta del vincitore del concorso (valore di €2500).
I

I POSTO

  • - Laureate Diploma;
  • - Pubblicazione sulla rivista di architettura "Progetto di Baikal";
  • - Pigna di cedro;
  • - Tablet Apple iPad Air 2 Wi-Fi + Cellular 16 GB.
II

II POSTO

  • - Laureate Diploma;
  • - Pubblicazione sulla rivista di architettura "Progetto di Baikal";
  • - Pigna di cedro;
  • - Tablet Apple iPad mini 4 Wi-Fi 16 GB.
III

III POSTO

  • - Laureate Diploma;
  • - Pubblicazione sulla rivista di architettura "Progetto di Baikal";
  • - Pigna di cedro;
  • - Lettore mp3 Apple iPod touch 32 GB.
OI

Idea più originale

  • - Laureate Diploma;
  • - Pubblicazione sulla rivista di architettura "Progetto di Baikal";
  • - Pigna di cedro;
  • - Lettore mp3 Apple iPod nano.
SP

Premio speciale

  • - Laureate Diploma;
  • - Pubblicazione sulla rivista di architettura "Progetto di Baikal";
  • - Pigna di cedro;
  • - Lettore mp3 Apple iPod nano.

Scarica

Regolamento 584 КБ

Bando di concorso e informazioni necessarie.

Scarica
Fotografie 5,97 МБ

Raccolta di fotografie dell’isola di Tatyšev in diversi periodi dell’anno.

Scarica
Elaborati grafici 8,67 МБ

Planimetrie dell’isola di Tatyšev ed elaborati grafici in formato .dwg (AutoCAD)

Scarica
Registrazione 99 КБ

Foglio di registrazione necessario per il concorso.

Scarica
Cartelloni 4,2 МБ

Materiale pubblicitario per la divulgazione del concorso

Scarica
Moduli 275 КБ

Modello della tavola di progetto e della relazione progettuale

Scarica

Registrazione

Ai fini della registrazione ogni partecipante o squadra di partecipanti deve scaricare il modulo di registrazione in basso. Dopo il completamento del modulo è necessario inviarlo all’indirizzo archtaiga@gmail.com, specificando in oggetto “Registrazione «Città del ghiaccio 2016» [«Регистрация «Ледяной город 2016»)] - nome del/i partecipante/i”. Il partecipante riceverà una e-mail in risposta contenente un codice personale con formato N°0000000000 da riportare necessariamente sulla tavola e nella relazione progettuale. I dettagli sull’espletamento delle formalità del progetto, della relazione progettuale e il procedimento di realizzazione del concorso sono contenuti nel Bando di concorso. Ci raccomandiamo vivamente con tutti i partecipanti di prenderne visione.

Copyright © ARCH_TAIGA 2015-2016, Krasnoyarsk